Matrimonio fra le dune

E se il tema del mese è viaggiare…allora anche il matrimonio diventa un viaggio…di colori profumi sapori colori.

(di Sabrina Vimercati)

Se si parla di matrimonio Gipsy qui a Dubai non può non ispirarci il deserto con i suoi colori e la sua vastità.
E non si può non pensare alle carovane di beduini che con i loro cammelli e le loro tende si spostavano per cercare un’oasi dove fermarsi e costruire la loro piccola comunità.

Allora perchè non organizzare un matrimonio al tramonto, proprio tra le dune color ocra dalle sfumature arancio e rosse?!

Ad attendere gli sposi una tipica tenda beduina con all’interno cuscini di broccato e ricami dorati, un incensiere per spargere i forti e inebrianti profumi dell’ Oud e un braciere per preparare il Qawa tipico caffè arabo.
In sottofondo le note di musiche mediorentali.
E lanterne ovunque per illuminare la serata.

La sposa potrebbe indossare un abito off white con ricami rossi e dorati e lasciare i capelli sciolti intrecciando solo qualche ciocca con nastri dello stesso colore del vestito.
Le mani decorate con hennè e al posto del classico bouquet di fiori, una piccola composizione di pietre dure.

Lo sposo potrebbe indossare un completo in lino ecrù col gilet color terra .
Tutti e due rigorosamente scalzi.

Rinfresco con cibi mediorientali serviti all’interno della tenda dove sposi ed invitati saranno seduti comodamente sui vari cuscini.

Un matrimonio speciale con il cielo stellato e la luna ad avvolgere gli sposi e i loro sogni.

(photo credit: in-marocco.it)