Arab Fashion Week – se la Sposa Esigente guarda all’estero

Se sposa e invitate guardano all’estero, Dubai risponde, come capitale emergente del design e del fashion

(di Sabrina Vimercati)

Ho avuto l’onore di essere invitata alle sfilate di Arab Fashion Week, vetrina per giovani talenti emergenti e non solo,che si è conclusa poche settimane fa qui a Dubai.
Tra i vari talenti, un’attenzione particolare va a Diego Dossola, stilista, creatore nel 2006 insieme a Viola Baragiola, del marchio italiano Ultràchic, che vanta ormai Show room a Milano e ad Osaka in Giappone.
I suoi abiti colorati creati con tessuti preziosi quali seta, cachemire, georgette con stampe che richiamano i disegni dei bambini o le sfumature di una tavolozza dei pittori sembrano usciti da fumetti e fiabe.

ss17_08ss17_07ss17_06ss17_05ss17_04
Abiti dalle forme geometriche o gonne fluttuanti dalle linee morbide e colori vivaci, fanno di questi capi dei pezzi unici che ogni donna dovrebbe avere nel suo guardaroba.
ss17_03ss17_01
Per ulteriori info potete contattare :

-Ultràchic Flagship store: via Meravigli 18, 20121 Milano

– Ultràchic/Europe/Middle East/Asia/North America: via Mauro Macchi 67, 20142 Milano

– SANN FRÉRES S.A – Distributor Japan: 1-4-16, Awaza,Nishi-ku, Osaka, Japan 550-0011

– BRIGHT UNITY INTERNATIONAL LIMITED – Distributor China/Taiwan/Taipei/Macao: Room 3602, Chubb Tower, Windsor House, 311 Gloucester Road, Causeway Bay – Hong Kong

Matrimonio fra le dune

E se il tema del mese è viaggiare…allora anche il matrimonio diventa un viaggio…di colori profumi sapori colori.

(di Sabrina Vimercati)

Se si parla di matrimonio Gipsy qui a Dubai non può non ispirarci il deserto con i suoi colori e la sua vastità.
E non si può non pensare alle carovane di beduini che con i loro cammelli e le loro tende si spostavano per cercare un’oasi dove fermarsi e costruire la loro piccola comunità.

Allora perchè non organizzare un matrimonio al tramonto, proprio tra le dune color ocra dalle sfumature arancio e rosse?!

Ad attendere gli sposi una tipica tenda beduina con all’interno cuscini di broccato e ricami dorati, un incensiere per spargere i forti e inebrianti profumi dell’ Oud e un braciere per preparare il Qawa tipico caffè arabo.
In sottofondo le note di musiche mediorentali.
E lanterne ovunque per illuminare la serata.

La sposa potrebbe indossare un abito off white con ricami rossi e dorati e lasciare i capelli sciolti intrecciando solo qualche ciocca con nastri dello stesso colore del vestito.
Le mani decorate con hennè e al posto del classico bouquet di fiori, una piccola composizione di pietre dure.

Lo sposo potrebbe indossare un completo in lino ecrù col gilet color terra .
Tutti e due rigorosamente scalzi.

Rinfresco con cibi mediorientali serviti all’interno della tenda dove sposi ed invitati saranno seduti comodamente sui vari cuscini.

Un matrimonio speciale con il cielo stellato e la luna ad avvolgere gli sposi e i loro sogni.

(photo credit: in-marocco.it)

SHOE CRUSH

Shoe crush (di Sabrina Vimercati)

Bellissima l’esposizione di scarpe
d’autore che si è tenuta al Burjuman Mall di Dubai  nel mese di novembre 2015.
Scarpe strane,particolari,creative.

20151118_114735

Anche scarpe firmate dai grandi nomi della moda.

20151118_115219

E quà e là scarpe giganti ognuna con un tema specifico.
La grande decolletè dedicata a Marilyn Monroe.

20151118_120403

Quella dedicata a Miami e quella dedicata al Giappone.

20151118_121215

Un piacere fermarsi ad ammirare i dettagli di ognuna di loro.
Le mie preferite….quelle con cupcake sul decolletè…
Quelle più bizzarre…le bebè con i dentini al posto delle suole.

IMG-20151113-WA0031

Alla prossima
Sabrina.

 

20151118_115521

Ferragamo a Dubai

Ferragamo a Dubai (di Sabrina Vimercati)

20151116_121719-1

A Dubai il made in Italy impazza…devo dire che in tutto il mondo ogni volta che si parla di made in italy è una garanzia…i nostri prodotti piacciono a tutti e tutti vorrebbero averli.
Qui a Dubai sono presenti in ogni settore e all’inizio di novembre è stato inaugurato il nuovo show room di Ferragamo all’interno di Mall of the Emirates.
Sono sempre di più le aziende italiane che scelgono di investire e aprire le loro attività negli Emirati Arabi.

 

Pic Nic a Dubai

Pic Nic a Dubai (di Sabrina Vimercati)

Che sia di matrimonio (poco diffuso perchè l’evento wedding è visto e vissuto come momento speciale e degno di nota) o semplicemente ludico, anche a Dubai il pic nic è una consuetudine che si ripete ogni anno.

Da ottobre a marzo …inizia outdoor season…
Il venerdì giorno sacro come per noi la domenica e anche il sabato nei vari parchi di Dubai si trovano sia persone del mondo arabo…sia tutti gli expat in generale…indiani…filippini…occidentali, che in orari differenti si riuniscono con amici e famigliari per dei bellissimi e ” mangerecci” pic nic
Quasi tutti i parchi sono dotati di angoli barbeque…con corner attrezzati dove accendere il fuoco e mettere le griglie
C’è chi si porta teli…tappeti…tavolini…sedie…E pentole e teglie piene di ogni bontà!
Difficile trovare un cestino con 2 panini e un pò di frutta….Di solito sono dei pranzi luculliani…che vanno avanti fino al.tramonto…e oltre
Logicamente nn può mancare la grigliata di carne. E mentre si mangia…si chiacchiera…i bambini giocano e scorazzano tra i vari play ground e prati…
Si cerca di sfruttare i periodi dell’anno meno caldi
Ah ..ultimamente alcuni ristoranti ti preparano il cestino x fare un pic nic senza stancarsi per preparare tutto da soli
Uno dei più bei parchi secondo me è Zabeel park
Logicamente essendo un paese musulmano si pasteggia a succhi di frutta…acqua e bibite tipo Coca Cola e Fanta. Bandito il vino. Così come il maiale.
Buon pic nic!

News da Dubai

(di Sabrina Vimercati)

IL SIKKA ARTS EXIBITION

IMG-20150321-WA0004-338x60020150321_184842-338x600

Oggi sono stata nella parte di Dubai più affascinante secondo me, Bastakia.
Questa è l’unica zona veramente vecchia e originale con le tipiche case ristrutturate e che in questi giorni ospita il SIKKA arts exibition….
Tra i vari meravigliosi dipinti e opere d’arte ne ho trovato qualcuno inerente al tema dei matrimoni…ne sono rimasta affascinata con quei colori tenui e la pace che emanavano guardandoli.

Ho fotografato come ogni volta che vado lì, anche piccoli scorci di quel posto meraviglioso.
Spero che tutto questo possa far sognare un pochino anche voi.

20150321_171858-338x60020150321_172102-338x60020150321_174155-338x60020150321_183921-338x600

20150321_184523-900x506

SPOSE AL BURJ AL ARAB

Nella sfavillante Dubai dove ci si può regalare più di un sogno, può anche capitare che qualcuno scelga la piattaforma di atterraggio degli elicotteri del Burj al Arab (il
famoso hotel a 7 stelle a forma di vela dove qualche anno fà i tennisti Federer e Agassi hanno disputato una partita di tennis ),come affascinate locaation per celebrare le proprie nozze con intorno una vista mozzafiato e con l’impressione di sfiorare il cielo. Anche questa può essere un’idea particolare e a quanto pare realizzabile!
Alla prossima.

IMG-20141208-WA0003