Pantone 2021

(di Antonella De Lucia)

L’anno nuovo è cominciato e mai come oggi sentiamo il bisogno di una iniezione di coraggio e speranza per intraprendere il cammino che ci attende.

Ecco perché, come da tradizione, il Pantone Color Institute sceglie un colore tra la sua vasta gamma di toni che determinerà le tendenze del design, della moda, del make-up e di altri campi per l’anno a venire. Per questo 2021 due sono state le tonalità selezionate: un giallo brillante carico ma non aranciato, denominato Illuminating, per evocare la “promessa ottimistica di una giornata piena di sole”, e un grigio non troppo scuro, detto Ultimate Grey, sinonimo di “compostezza, stabilità e resilienza”.


Un giallo che trasmette calore e un grigio che comunica solidità si sposano meravigliosamente in un binomio elegante e classico per ricreare uno spazio interno tranquillo e protetto dove poter dimenticare le incertezze di ciò che rimane fuori.
Nell’arredo di ogni stanza della casa l’utilizzo di questi due colori abbinati non potrebbe essere più semplice; il grigio usato come colore per le pareti si può rischiarare con l’accostamento di elementi d’arredo gialli, mentre, al contrario, l’uso del giallo sui muri può essere smorzato da accessori dai toni del grigio più sobrio; pensili e basi bicolor sono di gran moda negli ultimi anni mentre in camera da letto la versatilità delle due tonalità permette di dare libero sfogo alla fantasia e alla creatività.


Le soluzioni che vi propongo di seguito sono tra le mie preferite.
(Photo by Pinterest)