Featured Posts

To top

la Sposa Regina- Marie Antoinette a Milano

20 Dec

la Sposa Regina- Marie Antoinette a Milano

(di Isabella De Rorre)

Cosa desidera di più una futura sposa? Naturalmente, essere la regina del giorno delle proprie nozze. Noi di theWProject costruiamo sogni, non potevamo perciò non accogliere questo desiderio!

Il mood- Rifarsi ad una tradizione, e celebrare ogni sposa come regina del proprio sogno e del giorno delle sue nozze, ma in una parte di Milano antica e piena di fascino. L’ispirazione primaria è stata la Marie Antoinette di Sofia Coppola. Per colori, modernità, capricci e bellezza, rappresentati magistralmente nel film da una Kirsten Durst in stato di grazia. E la grazia, intesa come qualità prettamente femminile, ma umana, è stata l’ulteriore ispirazione che ha guidato il servizio. Così, abbiamo proposto una nuova, giovane Marie Antoinette in una domenica quieta di inizio dicembre, in una città, Milano, che sembrava per luci e atmosfera, essersi cristallizzata per accoglierla. (Gabbia decorata Marthea Garden Project)

 

 

 

La location- Di Farage Cioccolato parliamo spesso, e non ci stancheremo mai di farlo. Per mille motivi: per le sue cioccolate calde, giudicate recentemente da La Pecora Nera Editore fra le 20 migliori di tutta Italia. Per l’atmosfera shabby, elegante, intima. Per la creatività e la grazia della sua titolare, Lina Farage. Perchè si trova nel cuore antico e artistico di Milano, in Via Brera. E corona dolcemente  un percorso d’arte di cultura di arricchimento, che può andare dalla Pinacoteca al suo Orto Botanico alle Via Manzoni, Montenapoleone, Bigli,  alle Gallerie D’Italia in Piazza Scala, e soddisfare tutti i sensi. Se entrerete, non potrete rinunciare ad una visita ogni tanto, per un éclair o una pralina, per ascoltare Billie Holliday che sembra parlare solo a voi, mentre gustate un’insalata e fuori scorre la città, e si illumina di gente, di luci, di voci. La nostra bellissima Marie Antoinette qui ha trovato un luogo degno di una regina.

 

 

 

mise en place a cura di Antonella De Lucia- composizione floreale di Coral Fiori e Interpretazioni

 

 

Gli abiti- Marie Antoinette, ne siamo sicuri, si sarebbe innamorata degli abiti da sposa di Simone Marulli! Giovane couturier di talento e fama consolidatissime, per la sua produzione, rigorosamente Made in Italy, spazia dal pret-à-porter ad abiti da sposa, in cui le forme tradizionali vengono reinterpretati con freschezza e modernità grazie a linee tessuti e colori attuali arditi e innovativi. Gli abiti da sposa sono strutturati ma impalpabili, racchiudono insomma forma e sostanza. La sposa di Marulli è una regina contemporanea, dinamica, sexy, ma con uno spirito romantico e femminile.


 

I gioielli- Ad ogni regina i suoi gioielli. Alla nostra Marie Antoinette, un sontuoso choker di perle barocche o scaramazze che dir si voglia, in parure con gli orecchini. A crearli con fantasia e sensibilità al tema, ed espressamente per lo shooting, Marzia Gaudio, anima di Maga Gioielli

 

Model: Beatrice Elena Maffei Frulla- Make up and hair styling: Francesca Fiorentini- Abiti: Simone Marulli- Photographer: Luca Arnone– Consulenza e ricerca still life: Antonella De Lucia, Daniela Stella, Francesca Fiorentini- Location: Farage Cioccolato

error: Content is protected !!